31° Edizione

Circolo Nautico Riva di Traiano

13 - 20 Aprile

LogoIscrizioni aperte!

Comunicato Stampa del 22 gennaio 2024

Garmin Roma per Due, per Tutti e per Uno 2024: partenza il 13 aprile

La Transtirrenica numero 31: online il Bando e aperte le iscrizioni

Tra le tante novità, il ritorno della Classe Mini 6.50 alla Roma per Due

Save The Date: venerdi 9 febbraio la presentazione in Regione Lazio

Immagine

Garmin Roma per Due, per Tutti, per Uno: torna al Circolo Nautico Riva di Traiano la “regata oceanica del Tirreno”, una delle più storiche e classiche regate del circuito offshore nel Mediterraneo. Oltre 500 miglia tra Riva di Traiano (Civitavecchia), Ventotene, Lipari e ritorno, da percorrere in coppia, in equipaggio completo, o in solitario.

L’edizione 2024 della Transtirrenica partirà dal porto turistico Riva di Traiano sabato 13 aprile e si concluderà con la cerimonia di premiazione sabato 20 aprile. Insieme alla 31ma edizione della “lunga” di oltre 500 miglia, il 2024 segnerà il trentennale della versione per equipaggi al completo: la Garmin Roma per Tutti, nata

Ma il programma della kermesse è sempre molto ricco e aperto a tutti gli appassionati, con diverse esperienze e grado di preparazione. A chi si avvicina alla vela d’altomare è dedicata la serie della Garmin Riva per Due, per Tutti e per Uno, sul percorso Riva di Traiano-Ventotene-Riva di Traiano, di circa 200 miglia.

BANDO E ISCRIZIONI ONLINE

Da oggi sul nuovo sito dell’evento - https://romaper2.com – è online il Bando di Regata e soprattutto sono aperte le iscrizioni alla trentunesima edizione: dopo le celebrazioni per il trentennale del 2022, la Garmin Roma per Due rilancia con molte novità e attenzioni al popolo della vela d’altomare.


LE NOVITA’ 2024: TORNANO A RIVA DI TRAIANO I MINI 6.50!

La notizia dell’anno è il ritorno alla Garmin Roma per Due della flotta della Classe Mini 6.50. Una delle categorie della vela offshore e oceanica più vivaci e in continua crescita, barche piccole e grandi navigatori, che in Italia da alcuni anni sta trovando attenzione e sviluppo costanti. Al punto che due volte nelle ultime tre edizioni della celebre Mini Transat (in solitario attraverso l’Atlantico) ha visto due trionfi italiani nella categoria barche di Serie: nel 2019 con Ambrogio Beccaria e nel 2023 con Luca Rosetti. La Garmin Roma per Due è inserita nel circuito italiano della Classe Mini 6.50 e sono attese numerose barche, dalla flotta nazionale ma anche internazionale, che vengono in Italia per confrontarsi con il livello degli italiani. Arrivi sono segnalati persino dal centro Mini 6.50 di Barcellona, al punto che è stata già messa in calendario una regata per il rientro delle barche che faranno la Roma per Due: la Riva-Barcellona 2024.

Le novità non finiscono qui: la Class40 ha confermato la regata come tappa del suo circuito Mediterraneo, e sono in corso contatti con l’Associazione Italiana Multiscafi che ha inserito la Roma per Due, per Tutti, per Uno, nel proprio calendario 2024. Come ogni anno, l’evento di Riva di Traiano segna l’inizio della stagione, essendo la regata di apertura inserita nel circuito del Campionato Italiano di Vela Offshore FIV.


SAVE THE DATE: PRESENTAZIONE UFFICIALE 9 FEBBRAIO

La Garmin Roma per Due, per Tutti e per Uno 2024, sarà presentata ufficialmente alla stampa e al pubblico, nella Sala Tevere del palazzo della Regione Lazio sulla Cristoforo Colombo, venerdi 9 febbraio alle ore 12:00, con tanti ospiti e novità. Seguiranno inviti e dettagli.


IL PRESIDENTE DEL CNRT ALESSANDRO FARASSINO

Nel saluto del Presidente del club organizzatore si legge tra l’altro: “Sulle banchine di Riva di Traiano la grande vela d’altura non è mai stata una presenza anonima. Qui è sempre stata protagonista per le storie, per i personaggi, per l’umanità e per l’incredibile livello agonistico. La Roma per Due, per Tutti e per Uno è una regata lunga e complessa, declinata in tante categorie e dall’incredibile itinerario che si snoda tra le più belle isole vulcaniche del mondo. Per tutti quelli che l’hanno vissuta e regatata, a terra ed a mare, sono stati giorni di fatiche, di notti insonni, di attese e frenesie, di burrasche e bonacce, di grandi ricordi. Sono passati trenta anni; le barche che partecipano oggi sono bellissime e preparatissime, gli equipaggi possono usufruire di supporti tecnologici e informatici straordinari, i tempi di percorrenza si sono ridotti tantissimo, ma il fascino della regata, della meteo così imprevedibile e del suo straordinario percorso sono rimasti gli stessi.”


I RECORD IN CARICA

Come tutte le grandi regate offshore, anche la Transtirrenica ha i suoi primati. Alcuni resistono da oltre venti anni! Ecco i tempi (e i nomi leggendari) da battere:

Record Assoluto: è di 37 ore, 48 minuti e 24 secondi. Detenuto dal 2001 dal catamarano oceanico CRS International Network, Bruno Peyron e Skip Novak.

Roma per Uno: il Record attuale è di 66 ore 48 minuti e 55 secondi. Detenuto dal 2016 da Ubiquity Vento di Sardegna di Andrea Mura.

Roma per Due: 53 ore 38 minuti 20 secondi. Detenuto dal 2012 da B2 di Michele Galli e Pietro D’Alì

Roma per Tutti (Monoscafi): 54 ore, 23 minuti. Detenuto dal 2008 da Ourdream Damiani di Claudio Uberti.


La Garmin Roma per Due è organizzata dal Circolo Nautico Riva di Traiano, in collaborazione con Associazione Vela Civitavecchia e Porto Turistico Riva di Traiano, sotto l’egida della Federazione Italiana Vela) e dell’Unione Vela d’Altura Italiana (UVAI) e con il patrocinio di Regione Lazio e Comune di Civitavecchia. Oltre a Garmin, title sponsor da molti anni, sono partner Progesub, Wolters Kulwer e FCW, sponsor tecnici Traiana Nautica, System Yacht, Schenker e Ropeye.


LINK UTILI

- Il sito ufficiale (https://romaper2.com)

- Il Bando di Regata della Garmin Roma per Due 2024 (https://files.romaper2.com/public/2024/documenti/BdR-Roma-2024.pdf)

- Il modulo per iscriversi alla Garmin Roma per Due 2024 (https://romaper2.com/2024/iscrizione)

Title sponsor

Garmin

Partner sponsor

progesubWolters KluwerFCW

Technical sponsor

Traiana NauticaSystem YachtSchenkerRopeye

Con i patrocini di

Regione LazioCivitavecchia

Sotto l'egida di

Federazione Italiana VelaUVAI

Con la collaborazione di

Porto Turistico Riva di TraianoAssociato Velica CivitavecchiaAssociato Velica di Bracciano